Web Marketing e Posizionamento nei motori

Con il termine Web Marketing si identifica quella branca del Marketing che sfrutta il Web come canale al fine di sviluppare nuovi rapporti commerciali con le aziende.

Il fine ultimo del Web Marketing è la promozione di un sito internet

Affinché l’investimento fatto per un sito internet si possa vedere positivamente e non solo come una spesa (inutile) è necessario che il sito internet generi conversioni, quindi aiuti l’azienda a generare profitto.

Perchè questo sia vero, è necessario che un numero di visitatori sempre maggiori arrivi sul sito dell’azienda. Visitatori prima e utenti poi, che nel giro di pochi mesi dallo start-up delle attività di web marketing iniziano a telefonare per chiedere informazioni sui prodotti e servizi, e con i quali poi si può concludere una vendita.

Utenti con i quali instaurare un rapporto di lunga durata, fidelizzandoli, al fine di rafforzare il brand aziendale e successivamente utilizzarli come canale attivo per la ricerca indiretta di nuovi clienti (passaparola).

Troppo bello per essere vero? No!

Oggi non basta più il volantino o la pubblicità alla radio (o alla TV per chi può permetterselo). Alle tradizionali attività di comunicazione e marketing, bisogna affiancare quelle più moderne legate ad Internet e quindi al Digital Marketing.

Anche se ben fatto a livello grafico, il solo sito internet non basta più; bisogna necessariamente parlare anche di ottimizzazione delle pagine.

Non servono neppure un invadente banner pubblicitario all’interno di un sito qualsiasi, o l’invio di e-mail pubblicitarie a migliaia di indirizzi senza criteri precisi di web marketing.

Questo senza contare che lo spamming contrasta con la normativa a tutela della privacy la quale prevede un consenso preventivo alla ricezione di e-mail pubblicitarie.

Soprattutto non serve una campagna pubblicitaria locale se il mercato non è potenzialmente recettivo nel momento storico nel quale la si svolge.

La formula giusta è quella che vede un sito internet presente e facilmente rintracciabile nel preciso momento in cui il cliente è ricettivo, ovvero quando quest’ultimo ha una necessità da soddisfare e inizia a cercare quello che gli occorre.

Non sto quindi a dilungarmi oltre sull’importanza di avere una presenza online, ne tantomeno a fare inutili liste di cose da fare o non fare. Esistono centinaia di web agencies locali, nazionali o internazionali alle quali ci si può rivolgere per fare in modo che la vostra vetrina sia efficace. Abbiate solo l’accortezza di scegliere un’agenzia che davvero possa soddisfare questa vostra necessità al migliore dei modi, rispettando quelle che sono le regole base della presenza online.

gosq