Ultimi articoli

Una precisazione sulla gestione del codice 404 - Pagina non trovata

A seguito del post "Errore 404 – La pagina richiesta non è stata trovata", è bene fare una precisazione. Restituire pagine di errore personalizzate con delle alternative perfettamente valide e funzionanti (nonchè significative per l'utente finale), equivale ad alterare il normale corso della vita della pagina.{: .blockquote} Qualunque sia il server...

Leggi in 1 minuto.

Autodiscovery per le sitemap

La Sitemap è un semplice file xml che elenca tutte le pagine di un sito Web con lo scopo di semplificare notevolmente l'attività di scansione e indicizzazione da parte dei crawler dei motori di ricerca. Introdotta da Google con il servizio Google Sitemaps, e poi utilizzata anche da Yahoo!, Ask.com, Microsoft Live Search permette ai webmaster di...

Leggi in 1 minuto.

I tuoi link sono tutti raggiungibili?

Quello dei cosidetti link morti è un altro degli errori spesso sottovalutati. Se si scrivono le pagine a mano, piuttosto che si fanno delle piccole correzioni senza un editor che selezioni automaticamente e scriva la risorsa, è molto facile commettere errore di battitura e di conseguenza creare link morti. Finanto che i link morti sono riferiti...

Leggi in 1 minuto.

Errore 404 – La pagina richiesta non è stata trovata

Ottimizzare la pagina d'errore 404, la pagina che viene inviata come risposta da parte del server informando l'utente (o lo spider) che non è stato possibile trovare il documento nel server è una cosa molto importante ai fini delle attività SEO, che molto spesso viene invece trascurata. Perché viene mostrata la pagina di errore? Alcuni dei motivi...

Leggi in 3 minuti.

Tabelle dei simboli HTML

Una delle cose che sempre più spesso vengono sottovalutate quando si fanno siti web, in particolare quando si utilizzando strumenti di editing visuale come il FrontPage o il DreamWeaver, è l'uso dei simboli. In pratica vediamo che sulla tastiera ci sono determinati simboli e semplicemente premendoli questi vengono inseriti come testo all'interno...

Leggi in 5 minuti.

Un layout a tre colonne che funziona

In giro per la rete ci sono tonnellate di esempi di layout a due, tre, quattro colonne e chi più ne ha più ne metta. Il problema è che molto spesso sono tutti dei copia e incolla. Pochi sono gli autori che si prestano a scrivere codice e purtroppo in questo caso nemmeno i miei siti preferiti contenevano un codice che funzionasse perfettamente.

Leggi in meno di un minuto.