Orion è fra noi

Non è una stella cometa, ne tantomeno un nuovo videogioco, ma di quello che a mio avviso è bel miglioramento di BigG (alias Google).

Ok, diciamo che potrei aver preso un granchio, ma leggendo sul Google Webmaster Central Blog una frase del tipo "Supplemental result was eliminated few months ago … rather than searching some part of our index in more depth for obscure queries, we're now searching the whole index for every query", lascia molto presupporre che Orion sia finalmente arrivato.

Ok, Orion in realtà farebbe dell'altro. Si dovrebbe preoccupare della scansione totale del documento, che comunque può avvenire in late binding (perchè troppo dispendioso farlo in tempo reale). L'allusione di una ricerca totale, mi lascia quindi intuire questa nuova capacità del motore di essere ora full text based.

Maggiori dettagli, sicuramente, immagino si potranno leggere nei prossimi giorni.

 Lascia un commento